redpro premium wordpress theme

Archive for July 2005

Pubblicità sul mio sito?

in linea di massima no.. per?.. c’? sempre un per?.
Se notate su questo sito c’e’ un banner per Wikipedia e per Boinc! due progetti collaborativi a cui tengo molto.
Personalmente sono stato uno dei primissimi utenti a livello mondiale dell’instant messaging (all’epoca ICQ che tuttora uso) e sono sempre stato dell’opinione che internet possa far risparmiare un sacco di soldi.
E’ per questo, ora, che mi sento di consigliarvi l’uso di Skype. E’ un IM, ma in pi? permette di telefonare a numeri fissi, di farsi chiamare da numeri fissi, di risparmiare una valanga di soldi nelle chiamate internazionali. Insomma, vale la pena usarlo. Credetemi!

buone vacanze a tutti

Domani intorno a mezzogiorno, con il volo ElAl LY 00382 delle ore 12.20, partir? per il mio secondo viaggio in Israele. Quest’anno meno all’avventura e pi? tranquillo.
Non che ci manchi la voglia di girare, ma questa volta lo faremo con pi? calma e senza tornare a TelAviv ogni giorno.
Tra le varie cose incontreremo parecchie persone. Il mio ex coinquilino I. e sua sorella N. che saranno a Gerusalemme, M. una vecchia compagna di scuola di Micol ed A. un’altra amica di Micol che abbiamo visto ieri sera dopo circa 2 anni.
Mia sorella mi ha prestato la macchinett a fotografica cos? potr? documentare il viaggio e cominciare a realizzare quella specie di “guida turistica” che non siamo stati capaci di trovare in alcun luogo.
Ad ogni modo, questo sito potrebbe rimanere non presidiato, il mio cellulare perennemente spento (non ho intenzione di buttar via soldi per niente), ma probabilmente mi vedrete connesso su Icq o su Skype piuttosto spesso (prevalentemente la sera o la mattina presto).

L’inghilterra ed il terrorismo

In Inghilterra, cos? come in tutte le parti del mondo occidentale, si tende ad usare due pesi e due misure quando si parla di terrorismo. Si parla di “insurrezione”, di “combattenti”, di “persone che lottano per i propri diritti” quando a farne le spese sono i civili Israeliani piuttosto che quelli Irakeni o Afgani. Si parla invece di “terroristi” se vengono coinvolti cittadini dei paesi G8.
Tra coloro che compiono questi errori, distinguendo tra civile e civile, come se un civile irakeno valesse meno di uno francese, ci sono anche gli inglesi.
Non molto tempo fa il sindaco di Londra ebbe parole si appoggio ai terroristi palestinesi che lasciarono senza parole l’opinione pubblica.
Fa quindi piacere leggere la trascrizione del discorso di Tony Blair, primo ministro britannico, in cui affronta in maniera corrett l’argomento del terrorismo mondiale.
Ho provato a farne una traduzione di massima, sperando di non aver travisato.

Comunicazione di servizio

mi sono dimenticato il cellulare a casa..

Giornata della Cultura Ebraica 2005

Il prossimo 4 settembre si terr? l’edizione 2005 della Giornata Europea della Cultura ebraica.
Negli ultimi anni anche in Italia si st? prestando particolare cura nella preparazione di questo evento che di anno in anno assume un tema ed un “polo” diverso.
Il polo solitamente ? una piccola comunit? che si vuole riportare alla luce del sole mediatico. Non ho ancora capito bene quale sia quella di quest’anno.
E’ invece chiarisismo e “succulento” il tema: SAPERI&SAPORI La cucina nella tradizione ebraica
Il programma di Milano ? decisamente interessante e vi consiglio di partecipare. Per chi non ? di Milano sul sito dell’Unione delle Comunit? Ebraiche d’Italia che riporto sotto, c’? l’elenco, in costante aggiornamento, delle iniziative pianificate dalle varie Comunit?.

Wish You Where Here

Vorrei che tu fossi qui.
Ieri stavo aspettando Micol per andare ad una lezione di “degustazione” enologica tenuta dal suo insegnante di ebraico ed avevo la radio sintonizzata su Radio Capital. Io amo questa radio perch? passa la musica che mi piace, il vero rock, ma mi fa sentire anche musica nuova, che non potrei sentire altrove.
Hanno passato Shine on you crazy diamond, brano di apertura del disco dei Pink Floyd.
Non se se lo abbiate sentito e se conosciate i Pynk Floyd, ma vi posso garantire che ? un capolavoro, un masterpiece, quello che io considero, con The Wall i pi? bel disco rock degli anni ’70.
Ogni volta che lo ascolto mi vengono i brividi, non riesco a non cantare, gli assoli di chitarra, dimostrazione che per essere bravi chitarristi non occorre fare i 100 piani in 9″70 (ed Eric Clapton ? d’accordo con me).
Se non lo avete mai ascoltato fatemi un piacere: ascoltatelo!

non ci spaventano.

Mi spiace per loro, ma la nostra vita continuer?. Mi dispiace veramente per chi ha perso un proprio caro, ma anche la sua vita continuer?. Non riusciranno a farci credere che piegarsi alle loro imposizione sia l’unica via d’uscita. Sappiamo tutti che dopo un’imposizione accettata ce ne sar? una ancora pi? pesante.
Noi viviamo in stati democratici. Loro no. Noi ormai siamo abituati a non accettare imposizioni ed a lottare per la nostra libert?. Lo capiranno, prima o poi lo capiranno. E se non lo capiranno, ne pagheranno le conseguenza.

L’informazione va in vacanza…

Ho appena visto al su “studio aperto”, TG di Italia1, una delle solite notizie estive prive di qualsiasi utilit? o novit? rispetto all’anno precedente: I Divieti in spiaggia.
Allucinante: ad Eraclea ? vietato scavare buche in spiaggia. Ah.. sai che novit?.. lo ? sempre stato, in tutt’Italia. E mica ? un divieto stupido. No, anzi, la spiaggia non ? illuminata, e se camminandoci di sera si infila il piede in una buca, sai che male? E allora il divieto non ? tanto quello di far buche, quanto quello di lasciarle aperte oltre il tempo necessario al gioco dei bambini.
L’altro divieto “degno di notizia” ? quello per cui non si pu? passeggiare in bikini nel centro di qualche localit? di villeggiatura. Al di la del fatto per cui le donne non possono girare in bikini mentre agli uomini ? concesso il bermuda, anche questo ? un divieto che da sempre esiste e che si rif? al pubblico decoro.
Certo, sarebbe pi? logico vietare la circolazione a chi espone pi? di un rotolo di ciccia, a chi usa i pantaloni a vita bassa con un sedere che da solo pesa quanto me, a chi esibisce corpi tutt’altro che stentorei. Ma tant’?, quando i giornalisti non sanno di che parlare, si mettono a fare falso e facile sensazionalismo.
Ho schifo..

Misteri dell’economia

C’e’ una cosa dell’economia mondiale che ancora non ho capito. Non sono un bocconiano, quindi non pretendo di capire tutto, ma penso di essere abbastanza intelligente da capire almeno la gran pare delle cose.
Beh.. ieri Alan Greenspan, il presidente della Banca Centrale Americana ha alzato il costo del denaro dello 0.25%. Lo avebbe fatto per frenare la crescita dell’inflazione.
Ora, l’inflazione ? l’aumento del costo dei beni per i consumatori finali (ed ovviamente nella catena distributiva). La mia domanda quindi ?: ma se il produttore paga di pi? il denaro perch? la banca gli aumenta il costo dei finanziamenti, in che modo questo dovrebbe evitare l’aumento del costo del prodotto?? Al limite lo dovrebbe aumentare.. Boh.. magari sono troppo miope io, ma credevo che per bloccare l’inflazione e ravvivare l’economia i tassi dovessero scendere, invece che salire.
L’unica vera scusa per l’aumento dei tassi ? attirare investitori che si comprino i BOT. Con 1.25% di differenza (spread in gergo economico) tra quelli della BCE e quelli americani, ovviamente tutti si comprerebbero quelli americani (e io lo consiglierei anche a tutti gli europei che hanno un po’ di soldi da parte, se la differenza rimane questa e il dollaro si rivaluta, c? da farci dei bei guadagni)…

shani atias nude rosario dawson fappening megan fox nude pics leaked sarah michelle gellar ass melia renee naked alicia machado nude mary elizabeth winstead nude sara pavan nude willa holland nude minka kelly nude carice van houten tits kate upton fappening bella gomez porn sophie howard 2015 rihanna bikini ass kaley cuoco bathroom new celebrity leaks 2015 sarah harris nude nicole scherzinger the fappening jojo nude pics