Guillermo Vargas Habacuc ed il cane fatto morire. BUFALA

02/04/2008 0 By Edoardo

Stamani ho ricevuto da una conoscente una mail (catena di s.antonio) che riportava una petizione iniziando cos?:

Nel anno 2007, Guillermo Vargas Habacuc, un finto artista, prese un cane di strada, lo lego’ ad una corda corta ad un muro di una galleria d’arte e lo lascio’ morire lentamente di fame e di sete: Durante parecchi giorni, l’autore di questa orribile cruelt? e i visitatori di questa galleria d’arte erano spettatori impassibili alla agonia del povero animale, fino a quando finalmente mori’ per inanizione, sicuramente dopo aver passato per un doloroso, assurdo ed incomprensibile calvario.

Ho provato a fare un tantino di ricerche con Google e ho constatato che:

  • Si trovano solo blog che rimandano alle petizioni accusando l’artista
  • I blog sono tutti successivi di almeno un mese e mezzo a quella che dovrebbe essere stata l’esposizione incriminata
  • In alcuni blog si cita un’ammissione di colpa dell’artista che dovrebbe apparire nel suo blog personale, ma nessun link a questo blog appare ne’ google lo indicizza
  • Ho trovato invece, una lettera della galleria che ha ospitato l’esposizione dove invece si dice che al cane era stato dato regolarmente da mangiare e che lo stesso era scomparso semplicemente perch? era tornato libero e non perch? fosse morto

Ergo: ? una bufala molto ben costruita, ma rimane una bufala