giornata “piumino”

24/02/2005 0 By Edoardo

Oggi e’ una di quelle giornate in cui ti svegli e te ne chiedi il perch?. Il corpo non parte, i neuroni restano spenti.. insomma.. perch? alzarsi..
Ma bisogna lo stesso, allora ti alzi, ti lavi, ti prepari per uscire, esci e non e’ che le cose cambino molto.. Il tuo corpo comunque non e’ d’accordo.
Ho sentito per radio un paio di giorni fa che nei paesi anglosassoni esiste, nei contratti di lavoro, oltre ai classici giorni di ferie ed ai permessi anche un tot di “giorni piumino”. Praticamente giorni di assenza che non occorre giustificare. In fondo meglio un dipendente svogliato e depresso a casa che in ufficio. Ecco.. voto perche’ vengano introdotti anche in italia i giorni piumino.