redpro premium wordpress theme

hag ba’aretz

ora che abbiamo vissuto un pesach in israele, posso dire che non avere il raddoppio dei giorni di moed rende la festa molto piu’ piacevole. poter fare 4 giorni di vacanza visitando parchi e’ semplicemente fantascienza in gola’. un motivo in piu’ per fare l’aliyah!

4 Comments

  1. ll:

    e dai, fai una traduzione per noi goym italiani :)

  2. admin:

    Al di fuori di Israele, TUTTE le feste ebraiche durano un giorno in più. Feste come Pescah che durano in Israele 7 giorni, all’estero durano 8.
    La ragione è che nei secoli scorsi, prima che venisse stabilito il calendario perpetuo per il calendario ebraico, l’inizio del mese veniva stabilito grazie all’osservazione delle fasi lunari. Quando ALMENO 2 testimoni si presentavano al sinedrio dichiarando di aver visto la luna nuova, veniva dichiarato il capomese ed immediatamente i messi partivano per raggiungere tutte le comunità di israele per avvisare dell’inizio del mese e poter cominciare il conteggio del mese. Le feste cadono praticametne tutte a metà mese. Ovviamente avvisare tempestivamente le comunità al di fuori di israele era impossibile. Per questo venne stabilita la regola che all’estero, nell’incertezza, le feste venissero prolungate di un giorno e quelle che avevano il primo e l’ultimo di festa piena (come pesach e sukkot), entrambi venissero raddoppiati.
    Così a pesach succede che in israele si festeggia: 1 giorno di festa piena, 5 di mezza festa (con shabbat di mezzo di solito) e nuovamente 1 di festa piena per un totale di 3 giorni festivi e 4 di mezza festa. All’estero invece 2 giorni di festa piena, 4 di mezza festa (con shabbat di mezzo) e di nuovo 2 di festa piena.

    Se poi capita che lo shabbat si attacca ai due giorni di festa piena, sono 3 giorni consecutivi. Posso garantire a te ed a chiunque altro che 3 giorni così sono pensantucci.

  3. ll:

    ok grazie mille! tutto chiaro tranne cosa sia gola’ :)))

  4. admin:

    Ah, scusa, è il termine ebraico per “diaspora” :)

Leave a comment