Devastazione sul Monte Carmel

06/12/2010 0 By Edoardo

In questo weekend un potente incendio ha devastato la foresta del Carmel, distrutto alcuni kibbutzim e, soprattutto, reclamato la vita di oltre 40 persone. Grazie agli aiuti internazionali arrivati da Bulgaria, Grecia, Cipro, Turchia, Inghilterra, Olanda, Stati Uniti ed altri, ora le fiamme sono sotto controllo e, con le piogge di questa notte, dovrebbero essere definitivamente spente.
Da due mesi chiamiamo la pioggia nelle nostre preghiere, ma non è necessario riferirsi a questo. Un solo ricordo per i morti e le loro famiglie.

Ora ci sono 200milioni di euro di danni (come minimo) e 17mila persone da far tornare a casa. A giorni il KKL farà partire una raccolta fondi per l’aiuto alla ricostruzione.