Wi-Max prossimo venturo

11/01/2007 0 By Edoardo

Il governo ha, finalmente, deciso di lanciare il servizio Wi-Max, ovvero una connettivit? a larga banda senza fili che non risente dei problemi di “copertura” tipici del vecchio Wi-Fi.
Questa tecnologia che permetterebbe di coprire le localit? montane e quelle che non sono reggiunte dall’adsl a costi decisamente contenuti e con ottimi risultati.
Il problema ? che si ? deciso di assegnare le frequenze con un asta, affidandole, quindi, ai soliti noti (Operatori di telefonia fissa e mobile probabilmente).
E’ in corso una campagna per ottenere il rilascio di almeno una parte della banda senza asta in modo da lasciare liberi anche i privati di usare questa tecnologia senza costi.