redpro premium wordpress theme

Archive for 2007

Mi hanno clonato

la carta di credito. Stamani, mentre andavo a fare un talk ad una conferenza, mi ha chiamato un cortese operatore di BancaIntesa per avvisarmi che mi avevano bloccato la carta di credito per uso sospetto.
Li per li sono trasalito pensando di aver fatto qualche cretinata, invece mi ha elencato una serie di operazioni fatte nella giornata di ieri per importi variabili, che non avevo fatto.
Beh, dopo aver detto per anni a tutti che la clonazione ? improbabile, ? capitata proprio a me.. :)

Foto foto foto

ho appena caricato un po’ di foto..
tra le varie, le foto del giro che abbiamo fatto il 2 settembre per andare a vedere le bellissime sinagoghe del basso piemontese. Sono aperte solo in queste occasioni e sono dei gioielli fantastici.
Poi ho caricato una prima parte delle foto di Israele. Pi? tardi caricher? anche quelle fatte da Francesco.
Mancano ancora le foto di questi giorni di feste, occorrer? aspettare ancora qualche giorno

Le feste son finite…

E verrebbe quasi da dire meno male. Intendiamoci, mi piacciono molto le feste di questo periodo, ma quando, come quest’anno, i giorni di moed si attaccano allo shabbat diventa tutto molto pi? problematico (e pesante).
Ad ogni modo sono passate e per le prossime si aspetter? febbraio 2008.
Shana tova a tutti.

Vacanze

Finite le ferie, si torna al lavoro..
Ieri ho caricato le foto di Riga, oggi sistemer? quelle di Israele.

Shabbat a Casale Monferrato

questo weekend sono stato a Casale Monferrato, ospite della locale comunit? ebraica, in occasione del festival oyoyoy.
Al suo secondo anno, il festival di cultura ebraica, attira a Casale un buon numero di persone, che trovano incontri, gazebo con libri e krumiri kasher, mostre e altro riguardante la cultura ebraica.
Quest’anno gli organizzatori hanno voluto offrire al pubblico una possibilit? pi? unica che rara, almeno in Italia: assistere ad una funzione di Shabbat.
Solitamente non ? possibile perch? per motivi di sicurezza e di rispetto (anche ai visitatori sarebbe vietato l’uso di apparecchi elettrici/elettronici e va te a spiegare che devono lasciare il cellulare, la macchina fotografica, l’iPod all’ingresso perch? ? vietato anche fare una foto/registrare l’audio…).
Questa volta, invece, la funzione ? stata aperta ai curiosi. Non tutta, perch? non sono cos? convinto che tutti siano disposti a stare 3 ore ad ascoltare una preghiera in una lingua incomprensibile. E’ stata aperta la parte finale, diciamo gli ultimi 45 minuti, durante i quali c’e’ pure la “derasha”, ovvero il discorso del rabbino (o di qualche presente) al riguardo del brano appena letto della Torah.
Purtroppo la comunit? Casalese ? decisamente piccola, non ha un Rabbino e non ha, se non nelle feste principali, il numero minimo (10) di persone per poter fare la funzione completa. Per ovviare al problema hanno invitato un po’ di persone dalle comunit? principali a prendere parte ai festeggiamenti.
Grazie quindi a tutti gli organizzatori (che non cito per questioni di privacy) per l’accoglienza e la pazienza dimostrata.
Un consiglio a tutti: andate a Casale ad ammirare una sinagoga tra le pi? belle che abbia mai visto ed un museo, piccolo ma molto esauriente. E non dimenticatevi di lasciare un’offerta. La comunit? fa fatica a mantenere la sinagoga ed il museo ed ha bisogno anche del vostro aiuto.

Concerto

Ieri sera, al teatro Dal Verme, abbiamo assistito ad un concerto di gala dell’ Ensamble Scaligera. Il concerto era organizzato per supportare il villaggio Israel Goldstein, dove esiste il centro culturale Luigi Einaudi.
Il villaggio ? una specie di college dove ragazzi di tutto il mondo che vanno ad abitare in Israele vengono aiutati a proseguire gli studi e ad integrarsi nella societ? Israeliana. Ci riescono talmente bene che la media dei voti di maturit? ? superiore a quella nazionale.
In questo stesso villaggio ? stata creata una classe per l’aiuto a ragazzi diversamente abili che anche in Israele ? pi? un’eccezione che una regola.
(Avevo parlato qualche tempo fa anche di un’analoga iniziativa di Tzad Kadima).
Beh, tornando al concerto, programma eclettico (da Rossini, Astor Piazzolla, Gershwin…) con alcune sorprese e allegria. Esecutori di notevole bravura e simpatia. Peccato per i soliti spettatori maleducati, chiaccheroni e che non sanno ne’ tenere il cellulare spento, ne applaudire al momento giusto.

Qualche foto

aggiunte le foto (una piccola selezione) della gita che abbiamo fatto sul Lago d’Iseo per il nostro anniversario.
Aggiunte anche le foto di Ishai di ieri in occasione della grigliata sul Lago di Varese con Fulvio gentile ospite.
Aspetto le foto di benny e nuny.

La tastiera dei sogni

Costicchia (circa 1300 euro) ma ? il massimo del design e della flessibilit?.
Ogni singolo tasto ha un display OLED. Questo permette di avere la tastiera che si configura da sola per qualsiasi alfabeto, per qualsiasi applicazione particolare.
Bella, bellissima, troppo cara… sigh…

Sellaband

Per un musicista arrivare a pubblicare un disco non ? certamente cosa facile, cos? come non ? facile trovare dei “fan”.
Qualcuno ha creato un sito per invertire quest’ordine.. sono i fan stessi a diventare i produttori del musicista. Si investono 10 dollari e si diventa “azionisti” del musicista.
Alla comunity si sono inscritti moltissimi musicisti e trovarne di validi non ? difficile.

OpenStreetMap, sviluppi

Ho gi? scritto tempo fa di questo progetto che mira a realizzare mappe stradali completamente gratuite.
Chiunque abbia un navigatore satellitare pu? partecipare registrando i viaggi che fa e condividendo queste registrazioni. Chi ? in grado, che abbia o non abbia un navigatore, pu? tracciare la mappa basandosi sulle registrazioni degli utenti.
Le mappe poi sono liberamente disponibili con la licenza CreativeCommons.
Io mi sto divertendo da un po’ di tempo a realizzare queste mappe, in particolare Milano. Quando vado a casa vorrei fare anche Rovigo, ma solitamente non c’e’ l’occasione.
La prossima volta che andr? in Israele, registrer? i miei viaggi anche li..
Vi invito a partecipare a progetto.

kaleycuoco nude pictures kate bosworth nude salma hayek fappening rayla jacunda nude rose mcgowen nude kelly brook icloud sofia vergara nude photo kim kardashian/the fappening katie cassidy nipples mila kunis leaked nude celeb thefappening taylor swift porn music video lisa snowdon nude emmy rossum nude pic selma blair topless hatheway nude taylor swift thefappening gabrielle union porn demi lovato leaked ellie kemper fappening