Cene etniche

16/08/2006 0 By Edoardo

Da quando abbiamo cominciato a mangiare kasher, per me e miki ? diventato impossibile assaggiare le cucine straniere.
L’unica occasione che abbiamo per farlo ? quando siamo in Israele, solo che qui l’offerta non ? facilmente individuabile.
Per esempio avremmo voluto assaggiare il mongolian barbeque tanto decantato da suo padre, ma al numero di telefono risponde l’ambasciata cinese, ed abbiamo poi scoperto che il locale ha chiuso da 2 anni.
Volevamo andare anche all’eritreo, ma non ne trovavamo. In compenso ieri a pranzo miki tra intercettato un etiope. Ci siamo stati ieri sera e devo dire che non solo ? stato ottimo e, diversamente da quello che accade per gli eritrei in italia, ambientato correttamente, ma bisogna dire che il personale ? stato estremamente cortese.
Parlare del costo in israele ? una barzelletta per noi europei. L’euro ? talmente forte che si mangia per niente. Tanto per dire, ci siamo saziati in 4 (la quinta non aveva fame e non mangia il piccante) ed abbiamo speso meno di trenta euro in tutto…
Qualche foto nella galleria di questa vacanza.